Edilizia scolastica: Pizzimenti, nuovo regolamento per asili nido



Udine, 19 giu - La giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, ha approvato il nuovo regolamento per interventi sugli edifici che ospitano asili nido pubblici e privati.

Come ha spiegato lo stesso Pizzimenti "con l'istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni, anche gli asili nido rientrano nel "sistema istruzione" e non più nei servizi pubblici assistenziali a domanda individuale. Ciò ha quindi reso necessario un nuovo intervento regolamentare che consentirà alla Regione di erogare contributi ai soggetti pubblici o privati per interventi sugli immobili destinati ai servizi per la prima infanzia, anche in relazione alle necessità di adeguamento post Covid".

Il nuovo regolamento disciplina l'accesso al Fondo per opere su strutture destinate o da destinare a servizi per la prima infanzia, ad esclusione degli interventi di manutenzione ordinaria.

Possono accedervi i soggetti pubblici che gestiscono, o intendono gestire o esternalizzare i servizi per la prima infanzia; i soggetti privati e del privato sociale che gestiscono servizi per la prima infanzia avviati a seguito di segnalazione certificata di inizio attività e accreditati. I beneficiari devono essere proprietari dell'immobile o titolari di contratto di locazione o comodato. ARC/SSA/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Turismo: Bini, Pordenone Calcio a Lignano aumenterà attrattività

  • Prot. civile: Riccardi, orgogliosi per aiuto comunità Castelsantangelo

  • Ambiente: Scoccimarro, lavoriamo per una regione sempre più verde

  • Covid: Riccardi, piano pandemico Asugi rafforza ospedali e territorio

  • Montagna: Zilli, proposte sostenibili del territorio per rilancio

  • Agroalimentare: Zannier, a Caseus Veneti protagonisti i caprini Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento