ELETCROLUX: BOLZONELLO, PRIMA UN CONFRONTO AL MISE POI IN REGIONE

Trieste, 23 set - "Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) è la sede naturale per la discussione e quindi per ottenere il miglior esito nella verifica dell'Accordo di maggio 2014". Lo ha affermto il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello a seguito della richiesta espressa da FIM, FIOM e UILM affinché l'incontro di Roma sia preceduto da un confronto in regione.

"Se vogliamo ottenere il massimo dell'attenzione - ha proseguito Bolzonello - è al Tavolo del MiSE che dobbiamo in primo luogo fare riferimento, portandovi gli aspetti negoziali e di monitoraggio".

"Un confronto in regione e con la partecipazione dell'Amministrazione regionale ci sarà sicuramente - ha precisato l'assessore - e sarà dedicato a trattare tutto l'insieme delle verifiche più fini; ma si terrà dopo l'incontro del 21 al MiSE, anche alla luce di quanto sarà emerso".

Bolzonello ha infine assicurato che "un riflettore è sempre acceso su Electrolux e su tutto il comparto dell'elettrodomestico in regione, sul cui rilancio ci siamo impegnati con convinzione, con costanza e soprattutto con risorse".

ARC/Com/RM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scuola: Rosolen, con zona arancione in aula le medie e 50% superiori

  • Vaccini: Riccardi, in due ore quasi 10mila prenotazioni tra 60-69 anni

  • Vaccinazioni: Riccardi, superate le 22mila adesioni nella fascia 60-69

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

Torna su
TriestePrima è in caricamento