rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Notizie dalla giunta

Energia: trasformazione digitale è vantaggio per i cittadini



Udine, 27 apr - Va ripensata l'architettura della società spingendo sull'acceleratore della trasformazione digitale. Tutti i processi devono nascere ed essere portati a termine nel mondo digitale superando la modalità attuale che vede un utilizzo ancora troppo ampio del cartaceo.

E' il messaggio che l'assessore regionale al Patrimonio, demanio, servizi generali e sistemi informativi ha portato oggi al convegno organizzato dal Rotary club Trieste su 'Digitalization of energy. La trasformazione digitale nel settore dell'energia'.

Secondo l'esponente della Giunta regionale, l'abitudine a utilizzare un processo che trasferisce al pc ciò che si scrive su carta, per concludersi di nuovo sulla carta, complica il sistema ed è un approccio non più al passo con i tempi.

Anche nel campo dell'energia le sfide del digitale sono rilevanti; vincerle, secondo l'esponente dell'esecutivo regionale, significa creare un mondo più sostenibile ed efficiente. In quest'ottica è auspicabile una maggiore adozione anche da parte delle utility delle nuove tecnologie che consentono di agevolare e semplificare la vita anche ai cittadini.

Infine per l'assessore regionale focalizzare l'attenzione su questo tema, mettendo a confronto i portatori di interesse, rappresenta un'opportunità per migliorare il presente e costruire un domani che mette ancora di più al centro il cittadino. ARC/LP/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia: trasformazione digitale è vantaggio per i cittadini

TriestePrima è in caricamento