ENERGIA: VITO, LA REGIONE STIMOLA L'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DI PMI

Udine, 2 dicembre - "La competitività del sistema economico deriva anche dal miglior uso dell'energia disponibile ed è per questo - spiega l'assessore regionale all'Ambiente e all'Energia Sara Vito - che la Regione Friuli Venezia Giulia favorisce l'autoanalisi delle aziende e le misure necessarie affinché esse rispondano ai requisiti di efficientamento energetico".

Per questo la Giunta regionale, su proposta dell'assessore Vito, ha approvato il Bando necessario per il cofinanziamento del programma presentato dalla Regione e finalizzato a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche delle Piccole e Medie Imprese (PMI) o l'adozione, nelle stesse, di sistemi conformi alle norme ISO 50001, "sostenendo in questo modo - aggiunge Vito - l'affermazione dell'efficientamento energetico nelle PMI".

"Il provvedimento - prosegue l'assessore - mira a concorrere alle spese che le aziende dovranno sostenere per sottoporsi a una valutazione sistematica, documentata e periodica dell'efficienza dell'organizzazione del sistema di gestione del risparmio energetico. La valutazione è chiamata audit energetico ". Il bando disciplina dunque i criteri e le modalità per la concessione, alle PMI operanti sul territorio del Friuli Venezia Giulia, di contributi per l'effettuazione degli audit e per l'attuazione delle raccomandazioni risultanti da tale valutazione.

"I finanziamenti che si riferiscono al bando - spiega l'assessore Vito - vengono erogati a seguito dell'effettiva realizzazione da parte di ciascuna impresa di almeno un intervento di efficientamento energetico, tra quelli suggeriti dalla diagnosi, che presenti un tempo di ritorno economico inferiore, o uguale, a quattro anni, oppure a seguito dell'ottenimento della conformità al sistema ISO 50001".

A gestire i finanziamenti sarà Unioncamere FVG, alla quale sono delegate le funzioni amministrative relative alla concessione degli incentivi. Saranno ammissibili le spese inerenti le consulenze relative a servizi per la redazione delle diagnosi energetiche finalizzate alla valutazione del consumo di energia e al risparmio energetico conseguibile. Nonché le consulenze inerenti i servizi finalizzati all'attuazione del sistema di gestione e di rilascio della certificazione di conformità alla norma ISO 50001.

ARC/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, supporto Confindustria Pn accelera campagna in Fvg

  • Cultura: Gibelli, mostra Manara a Paff di Pn segnale per ripartenza

  • Terremoto: Fedriga, riscoprire il senso di comunità

  • Turismo: Bini, 36 mln per infrastrutture e impianti montagna

  • Cultura: Gibelli, le incisioni antiche per riscoprire la nostra storia

Torna su
TriestePrima è in caricamento