Domenica, 21 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Ente Friuli nel mondo: Zannier, identità friulana storia di successi

Lestans, 15 giu - "La nostra identità è rappresentata dalla marilenghe ma anche da un modo di essere che ha da sempre caratterizzato la nostra gente e ha permesso di ottenere in tutti i campi successi di rilievo in Patria e nel mondo. Questo spirito tenace, la volontà di non smettere mai e la competitività che ci contraddistingue ben rappresenta anche i valori dei nostri atleti che tante soddisfazioni hanno dato al nostro Paese. È il messaggio dell'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Stefano Zannier in occasione della convention dei Friulani nel mondo 2024, "Sport e identità friulana nel mondo. Da Carnera a Parigi 2024" ospitata a Villa Savorgnan a Lestans che ha visto la partecipazione di delegati in rappresentanza dei Fogolârs Furlans d'Italia e del mondo e di 42 giovani discendenti di corregionali residenti in Argentina, Brasile e Uruguay, partecipanti a tre progetti internazionali organizzati dall'Ente con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia. Al centro dell'incontro il ruolo dello sport come veicolo e collante dell'identità friulana nel mondo e come strumento di promozione a beneficio del territorio regionale. Nel portare il saluto dell'Amministrazione regionale, Zannier ha augurato agli sportivi di proseguire a portare avanti e diffondere i valori delle nostre radici, quella forza e quei sacrifici che hanno consentito loro di raggiungere importanti risultati. Dopo un omaggio a Primo Carnera, l'evento ha visto la partecipazione, fra gli altri, del sindaco Enrico Odrico, di Loris Basso, presidente Ente Friuli nel Mondo, di Mauro Bordin, presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia e del vicegovernatore vicario di Panathlon-Area 12 FVG Mario Ulian. Zannier ha poi sottolineato, a margine, l'importanza della convention annuale dei Friulani nel mondo, evento centrale della programmazione dell'Ente "che rinnova i valori identitari, culturali e linguistici che legano i corregionali nel mondo, le cui comunità all'estero rappresentano un grande valore aggiunto, e ne rinsalda il legame con la terra d'origine". ARC/LP/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ente Friuli nel mondo: Zannier, identità friulana storia di successi
TriestePrima è in caricamento