ENTI LOCALI: PANONTIN, AL CONVEGNO AIF È STATA APPREZZATA LA NOSTRA RIFORMA

Trieste, 16 ott - "Riscontro un grande apprezzamento per lo sforzo e il coraggio della nostra Riforma degli Enti locali". È il commento dell'assessore regionale alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin che oggi ha partecipato al 12° convegno nazionale dell'Associazione Italiana Formatori della Pubblica Amministrazione a Siracusa.

"L'occasione è stata utile per ascoltare altre esperienze - ha affermato Panontin - e constatare come le difficoltà di accompagnare il cambiamento siano generalizzate, soprattutto quando si affrontano riforme impegnativa come quella che stiamo portando avanti in Friuli Venezia Giulia".

Nel suo intervento, intitolato La Riforma intelligente: il caso del Friuli Venezia Giulia, l'assessore regionale ha illustrato i termini e gli obiettivi del provvedimento, "che ha ottenuto l'attenzione dei presenti i quali hanno sottolineato il coraggio che ha avuto la nostra amministrazione".

Considerato il tema del convegno, Panontin si è soffermato sul tema della formazione a supporto della Riforma: "Lavorare su una formazione strategica è fondamentale per accompagnare gli amministratori e il personale in un percorso di cambiamento" ha puntualizzato. "E gli sforzi in questo senso, con il contributo dell'ANCI, sta dando risultati tanto che si riscontra una maggiore capacità di mettere in pratica la riforma in quelle Unioni Territoriali Intercomunali (UTI) dove la formazione è stata più intensa".

ARC/RU



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, possibile anticipare appuntamenti fissati dopo 10/5

  • Legno-arredo: Bini, da bilancio Catas segnale positivo per il settore

  • Omnibus: Callari, soddisfazione per approvazione norme Cuc e demanio

  • Corpo forestale: Zannier, confermati funzioni e compiti

  • Turismo: Bini, bando su Fondo rotazione per riqualificare strutture

  • Covid: Riccardi, macchina vaccinale Fvg modulata a flussi consegne

Torna su
TriestePrima è in caricamento