Enti locali: Panontin, ok regolamento fondo eventi straordinari

Trieste, 1 settembre - La Giunta regionale ha approvato in via definitiva, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali, Paolo Panontin, le modifiche al regolamento concernente l'articolazione, le modalità e i termini di iscrizione nell'elenco dei revisori dei conti degli enti locali, le modalità della sua tenuta e aggiornamento, quelle di sorteggio, nonché le cause di esclusione cancellazione e sospensione.


Recependo le indicazioni del Consiglio delle autonomie locali (Cal), la nomina del presidente del collegio dei revisori dei conti degli enti locali spetterà al Consiglio comunale o all'Assemblea dell'Unione territoriale intercomunale. Le altre modifiche, concordate anche con le categorie professionali e il Cal, riguardano il programma formativo previsto per i revisori dei conti. Durante la medesima seduta è stato approvato in via definitiva anche il regolamento per l'assegnazione del fondo per il concorso agli oneri correnti di Comuni e Uti derivanti da accadimenti di natura straordinaria, imprevedibile e non ripetibili, al quale il Cal aveva chiesto di apportare alcune modifiche di natura tecnica. I regolamenti verranno quindi pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione (Bur). ARC/MA/fc

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento