Enti locali: Roberti, Arpa e Insiel nella Centrale acquisti regionale



Trieste, 26 mar - Da oggi anche l'Agenzia regionale per la protezione dell'Ambiente (Arpa Fvg) e Insiel si affideranno alla Centrale unica di committenza (Cuc) della Regione per l'acquisizione di beni e servizi. In base agli accordi siglati dall'assessore regionale alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, con il presidente di Insiel, Simone Puksic, e il direttore generale di Arpa Fvg, Anna Toro, le due realtà potranno quindi usufruire da subito dei servizi messi a disposizione dalla Cuc.

In merito, Roberti ha evidenziato che, grazie alla Centrale unica ci sarà un'ottimizzazione delle spese dato che una gestione comune permette di effettuare ordini più ampi a costi inferiori.

Arpa e Insiel avranno notevoli vantaggi anche dal punto di vista dello snellimento burocratico perché il personale della Cuc ha una notevole esperienza specifica nel campo delle gare e degli appalti. Inoltre, gli effetti di quest'accordo saranno immediati, perché alcuni dei fabbisogni di Arpa Fvg e Insiel sono già stati previsti nel piano della Cuc e di conseguenza saranno soddisfatto in tempi molto contenuti.

Roberti ha rimarcato come nel corso degli anni la Cuc abbia esteso il proprio campo d'azione e oggi, attraverso apposite convenzioni, numerosi enti pubblici usufruiscano dei suoi servizi, con notevoli risparmi e un'accelerazione dei tempi di fornitura, auspicando infine che la platea degli utenti continui ad ampliarsi. ARC/MA/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento