rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Notizie dalla giunta

Eusalp: Rosolen, impegno macroregione per sostenibilità e innovazione

Trieste, 24 nov - "La Regione Friuli Venezia Giulia, in virtù della sua collocazione geograficamente strategica di 'snodo' e ponte tra territori, è stata attiva sostenitrice nelle fasi di avvio e ormai coinvolta in maniera consolidata nell'attuazione delle macrostrategie europee Eusalp ed Eusair. La presidenza di turno italiana di Eusalp, che ha inteso imprimere un forte impulso all'azione di rilancio dello sviluppo post pandemia della regione alpina, si trova ora a dover affrontare una nuova sfida di dimensioni globali, scatenata dalla guerra in Ucraina. Il comune cammino nei prossimi mesi e anni è dettato dalla necessità di coniugare sviluppo economico, lotta al cambiamento climatico e creazione delle condizioni per una politica energetica fondata su sostenibilità ed innovazione".

È il messaggio dell'assessore regionale al Lavoro, Alessia Rosolen, intervenuta in videoconferenza all'assemblea generale di Eusalp, la macrostartegia dell'Unione europea per la regione alpina. In riferimento all'obiettivo strategico di investire in soluzioni digitali e negli smart villages, Rosolen ha ricordato l'impegno della Regione nella sperimentazione del modello Unesco di Learning city. Nel 2023, l'anno europeo delle competenze, il Friuli Venezia Giulia è inoltre pronto a "mettere a fattore comune con le altre regioni alpine gli investimenti nella formazione, riqualificazione e potenziamento delle competenze a sostegno dei giovani, delle imprese e del mercato del lavoro".

Per quanto riguarda le azioni volte a potenziare l'uso delle fonti di energie rinnovabili, l'assessore ha rimarcato l'importanza del percorso intrapreso con Slovenia e Croazia per la realizzazione della "Valle dell'idrogeno". "Si tratta - ha evidenziato Rosolen - dell'unica candidatura transfrontaliera in attuazione di questo obiettivo. Un progetto che rafforza la vocazione della nostra regione a porsi come una piattaforma al contempo vicina al mare e sempre più legata al passaggio verso la montagna".

Rosolen ha concluso il suo intervento esprimendo l'accoglimento favorevole, da parte della Giunta, della candidatura della Svizzera alla presidenza Eusalp 2023, "con l'auspicio che possa continuare a supportare le attività portate avanti in questi anni, focalizzandosi in particolare su pochi temi, ma di interesse concreto per le nostre regioni alpine, dando impulso alla transizione verde e digitale delle nostre economie". ARC/PAU/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eusalp: Rosolen, impegno macroregione per sostenibilità e innovazione

TriestePrima è in caricamento