Sabato, 13 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Eventi: Bini, Aria di Festa mette in luce eccellenza culinaria Fvg

Zilli, il Prosciutto di San Daniele ha grande valenza identitaria per il nostro territorio San Daniele del Friuli, 30 giu - "Aria di Festa è un appuntamento ormai consolidato che mette in luce l'eccellenza culinaria del Friuli Venezia Giulia e la promuove con il pieno coinvolgimento delle attività produttive del territorio e dell'intera comunità: è bello vedere la piazza di San Daniele piena di pubblico, per una tre giorni di festa con la possibilità di degustare prodotti autoctoni di altissima qualità". Sono le parole con cui l'assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini ha portato il saluto istituzionale a San Daniele del Friuli sul palco di Aria di Festa, la rassegna enogastronomica organizzata e promossa dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele con il supporto di PromoTurismoFvg e inaugurata questa sera alla presenza del direttore del Consorzio del Prosciutto di San Daniele Mario Cichetti, del sindaco di San Daniele Pietro Valent e di numerose altre autorità. "Il brand del Prosciutto di San Daniele è importantissimo per il nostro territorio - ha aggiunto Bini - e rappresenta una terra ricca di storia, tradizioni, commercio e artigianato. Un plauso al Consorzio del Prosciutto di San Daniele che, grazie al suo impegno organizzativo, fa sì che questo evento richiami ogni anno migliaia di visitatori in una località che è punto di riferimento del turismo enogastronomico in Italia". Presente alla serata inaugurale anche l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli, che si è soffermata sulla forte vocazione di Aria di Festa di "promuovere e rendere attrattivo il territorio partendo dalla valorizzazione di uno dei prodotti più caratterizzanti della regione. Il Prosciutto di San Daniele - ha aggiunto l'assessore - ha una grande valenza identitaria per il Friuli Venezia Giulia, riconosciuta sia da chi vive sul territorio sia dai numerosi corregionali che contribuiscono a diffonderlo anche all'estero come eccellenza gastronomica". Nel corso delle tre giornate il centro storico di San Daniele del Friuli si popolerà di oltre dieci stand enogastronomici in cui, oltre al Prosciutto di San Daniele, sarà possibile degustare gli altri prodotti tipici con marchio "Io sono Friuli Venezia Giulia". Sarà presente anche un punto informativo gestito da PromoTurismoFvg, al fine di accogliere al meglio i tanti visitatori e promuovere l'intero territorio regionale. Il programma della 37esima edizione prevede oltre 30 laboratori educativi per far conoscere il Prosciutto di San Daniele, 90 visite guidate negli otto prosciuttifici che apriranno le proprie porte ai visitatori e sei talk tematici con ospiti d'eccezione del mondo della cucina e dello spettacolo. Nei giorni antecedenti all'inizio della rassegna, le prenotazioni agli eventi proposti hanno superato quota 3.500, ovvero circa il 90 percento dei 4mila posti messi complessivamente a disposizione. Previsti inoltre dei tour guidati alla scoperta delle attrazioni storico-artistiche (come la Biblioteca Guarneriana) e paesaggistiche del Friuli collinare. Quest'anno, infine, Aria di Festa si affiancherà alla 45esima edizione di Folkest, il festival dedicato agli artisti della world music nato proprio San Daniele del Friuli, dove si svolgerà la tappa finale. Aria di Festa si è aperta con il tradizionale taglio del prosciutto in piazza Vittorio Emanuele con la madrina scelta per il 2023, la giornalista e conduttrice sportiva Giorgia Rossi. ARC/PAU

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Bini, Aria di Festa mette in luce eccellenza culinaria Fvg
TriestePrima è in caricamento