Giovedì, 18 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Eventi: Fedriga, Fiera vini Corno Rosazzo espressione nostre radici

Corno di Rosazzo, 16 giu - "La Fiera dei vini rappresenta ancora oggi un'occasione per promuovere il nostro territorio e i suoi prodotti enogastronomici di eccellenza, offrendo un'esperienza agli amanti del buon vino. Un evento che mette in evidenza un insieme di eccellenze vitivinicole e gastronomiche e che si pone come un importante richiamo turistico, un volano per l'economia e, soprattutto, espressione della cultura e della storia della nostra terra". Questa la sintesi dell'intervento del governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga all'apertura della 52esima Fiera dei vini di Corno di Rosazzo. L'inaugurazione della manifestazione, nata nel 1970 con l'obiettivo di promuovere il turismo, l'enologia e il territorio attraverso convegni ed eventi dedicati alle tradizioni locali, si è svolta in piazza Divisione Julia alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Corno di Rosazzo Daniele Moschioni. "È lodevole - ha aggiunto Fedriga - che questa manifestazione si proponga di promuovere non solo la degustazione dei vini, ma anche l'accoglienza dell'enoturista, che desidera conoscere il territorio, la vigna e il viticoltore che racconta la storia del suo prodotto. Le strutture ricettive presenti in ogni azienda vinicola, insieme ai servizi a esse collegate, contribuiscono ad arricchire l'offerta turistica qualitativamente e quantitativamente". Numerosi gli eventi inseriti nella manifestazione, in programma fino al 20 giugno. Tra questi la rassegna dei vini Doc, durante la quale sarà possibile degustare i migliori vini dei produttori locali, e il premio Cornium d'Oro, dedicato ai vini Friulano e Ribolla Gialla e aperto a tutte le aziende del Friuli. ARC/PAU/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Fedriga, Fiera vini Corno Rosazzo espressione nostre radici
TriestePrima è in caricamento