rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Eventi: Regione, Montagna Teatro Festival è vitale per territorio

Trieste, 20 mag - "Montagna Teatro Festival" è un progetto dinamico che si inserisce alla perfezione nelle tante iniziative della Regione per contrastare lo spopolamento delle aree montane e per immaginare nuove opportunità turistiche. Per raggiungere questo risultato non basta migliorare i servizi, è necessario inoltre garantire un'offerta culturale in grado di essere attrattiva per chi - in modo stabile od occasionalmente - frequenta le cosiddette terre alte. Questa iniziativa va proprio in questa direzione, dando risposte efficaci e vitali a questa parte così importante di territorio del Friuli Venezia Giulia.

Questa, in sintesi, la riflessione formulata dall'assessore alle Infrastrutture e Territorio durante la presentazione ufficiale di "Montagna Teatro Festival", una rassegna di spettacoli, drammaturgia, incontri, convegni e letteratura per la crescita di comunità resilienti attraverso la cultura, la conoscenza e la partecipazione, ideata dal Teatro Verdi di Pordenone e dal Club alpino italiano (Cai).

Per l'esponente della Giunta regionale senza la presenza dell'uomo anche la montagna è destinata a morire. Lo sfalcio dei prati ad alta quota, il mantenimento degli allevamenti, la capacità di tramandare alle nuove generazioni attività e mestieri tipici di questi territori è fondamentale per dare un futuro alle comunità montane. E in questo processo gioca un ruolo significativo anche la cultura nelle sue diverse espressioni.

La Regione, secondo l'assessore, sta investendo con convinzione per garantire la massima accessibilità a queste aree in piena collaborazione con le Comunità di montagna, migliorando la viabilità, le reti ciclabili e i collegamenti in ogni stagione e sostenendo iniziative di grande interesse come i treni storici e gli interventi di rigenerazione urbana che interessano anche i piccoli centri montani. ARC/RT/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Regione, Montagna Teatro Festival è vitale per territorio

TriestePrima è in caricamento