Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Eventi: Roberti, restauro statua Verdi è frutto sensibilità privati

Trieste, 2 lug - "È estremamente importante tutelare il nostro patrimonio artistico e culturale. Il restauro della statua di Giuseppe Verdi ancora una volta testimonia l'attenzione e la straordinaria sensibilità che alcune associazioni, enti del terzo settore e soggetti privati dimostrano continuamente nei confronti dei beni storici del nostro territorio. Realtà sempre pronte a dare un contributo concreto a sostegno delle pubbliche amministrazioni impegnate a valorizzare le tante ricchezze del Friuli Venezia Giulia".

Lo ha affermato l'assessore alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti nel corso della restituzione del monumento a Giuseppe Verdi alla città di Trieste. Un radicale restauro conservativo, curato da Opera Est, reso possibile dal Rotary Club Trieste in occasione del proprio centenario.

"In questo caso - ha sottolineato Roberti - il nostro ringraziamento va certamente al Rotary Club Trieste, promotore di questa nobile iniziativa, e a realtà meritorie del nostro territorio come le Fondazioni Casali, le Officine Meccaniche Vidali e Riccesi Holding che hanno collaborato fattivamente alla realizzazione di questo intervento".

Nel portare i saluti del governatore Massimiliano Fedriga, l'assessore Roberti ha ricordato la grande capacità del Friuli Venezia Giulia di fare sistema, dando vita a una stretta sinergia tra amministrazioni pubbliche e soggetti privati attivi in diversi settori.

"Un affettuoso pensiero va infine a Fulvia Costantinides che - ha concluso l'assessore - nel 1996 si spese in prima persona per il restauro del monumento a Giuseppe Verdi". ARC/RT/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Roberti, restauro statua Verdi è frutto sensibilità privati
TriestePrima è in caricamento