Domenica, 25 Luglio 2021
Notizie dalla giunta

Eventi: Zilli, Udinestate 2021 calamita per turismo non solo regionale

Udine, 25 giu - "Il calendario di Udinestate 2021 dà il segno dell'auspicabile ripartenza grazie ad un'offerta culturale e turistica di grande rilievo che sarà una calamita non solo per i cittadini di questa regione ma anche per tutti coloro che vogliono scoprire o riscoprire i tesori del nostro territorio e i tanti variegati aspetti che lo caratterizzano. Il Friuli Venezia Giulia non è solo meta di un turismo nazionale ma anche estero, che sta mostrando positivi segni di ripresa dopo la pandemia". Lo ha detto l'assessore regionale alle Finanze, Barbara Zilli, alla presentazione del palinsesto della manifestazione voluta dall'amministrazione comunale oggi a Udine nella suggestiva cornice della Loggia del Lionello assieme al sindaco di Udine Pietro Fontanini, agli assessori comunali alla Cultura, Fabrizio Cigolot, e Maurizio Franz alle Attività produttive, Turismo e Grandi eventi con il presidente della Fondazione Friuli Giuseppe Morandini. "Grazie alla citta di Udine e alle associazioni che la animano oggi respiriamo la percezione della ripartenza - ha rimarcato Zilli, esprimendo il ringraziamento dell'Amministrazione Fedriga per quanti hanno reso possibile la realizzazione dell'edizione 2021 che conta oltre 400 eventi a cartellone. Zilli ha sottolineato, poi, l'importante collaborazione pubblico privato "fondamentale per la sostenibilità finanziaria delle manifestazioni". "Quella presentata oggi è un'edizione - secondo l'assessore regionale - che permette di dare nuova linfa anche per sostenere le nuove progettualità culturali". Sul punto ha ricordato il titolo di capitale europea della cultura nel 2025 conferito a Gorizia e a Nuova Gorica. "Stiamo lavorando per questo importante riconoscimento nell'assestamento di bilancio - ha indicato Zilli - per coordinare gli interventi che permetteranno a Gorizia e al territorio regionale intero di promuovere le sue eccellenze grazie a questa candidatura". L'esponente della Giunta del Fvg ha poi assicurato il sostegno finanziario anche alle arene Covid free "per poter assicurare il divertimento e gli spettacoli in sicurezza" ha chiarito Zilli ricordando come le disposizioni proposte dall'esecutivo regionale dovranno essere votate a fine luglio dall'Aula "ma siamo certi che troveranno l'appoggio del Consiglio". ARC/LP/ep


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi: Zilli, Udinestate 2021 calamita per turismo non solo regionale

TriestePrima è in caricamento