Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Eyof: Fedriga, orgogliosi di evento che trasmette valori a giovani

Trieste, 21 gen - "Siamo orgogliosi come Regione di aver creduto nella realizzazione di questo evento sportivo internazionale rivolto ai giovani, perché questo significa consolidare nelle nuove generazioni quei valori che sono alla base non solo della pratica sportiva ma soprattutto della vita: la lealtà, il senso di partecipazione, lo spirito di squadra e la capacità di rialzarsi dopo le sconfitte". Lo ha detto il governatore Massimiliano Fedriga in occasione della presentazione della XVI edizione di Eyof, Festival olimpico invernale della gioventù europea che prende il via oggi in Friuli Venezia Giulia e che vede lo svolgimento di alcune gare anche in Austria e Slovenia. Come ha spiegato il governatore, che è presidente del Comitato organizzatore di Eyof 2023, l'impegno della Regione si è anche tradotto nel riammodernamento degli impianti nell'ottica della sostenibilità e della valorizzazione del patrimonio esistente. Fedriga ha poi rivolto un ringraziamento particolare ai tanti volontari che si sono offerti di lavorare alla realizzazione dell'evento. "Un coinvolgimento - ha aggiunto il massimo esponente della Giunta - che dimostra lo spirito di appartenenza e lo slancio altruistico della nostra comunità regionale: l'ennesima conferma di una qualità che storicamente contraddistingue i cittadini del Friuli Venezia Giulia". Infine il governatore ha sottolineato l'importanza per l'Amministrazione di aver dimostrato di saper organizzare con efficienza una manifestazione di questo livello, in una prospettiva in cui il territorio regionale possa diventare in futuro sede di altri grandi eventi sportivi di caratura internazionale. Oltre a Fedriga, hanno presenziato anche il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, il presidente del Coni Fvg Giorgio Brandolin, il presidente esecutivo del Comitato organizzatore di Eyof 2023 Maurizio Dunnhofer e il presidente del Comitato olimpico europeo Spyros Capralos, il quale ha detto che il Festival olimpico darà l'opportunità ai tanti giovani atleti e agli staff di conoscere una regione molto suggestiva che offre cultura, mare, montagna e ed eccellenze gastronomiche. ARC/GG/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eyof: Fedriga, orgogliosi di evento che trasmette valori a giovani
TriestePrima è in caricamento