Famiglia: Rosolen, ok a diverso utilizzo fondi per rette asili nido

Da 1° luglio attivo portale dedicato per raccogliere le istanze

Trieste, 24 giu - "Le famiglie del Friuli Venezia Giulia potranno utilizzare in modo diverso le risorse concesse per l'abbattimento rette dei nidi, ovvero a sostegno delle spese sostenute per servizi socioeducativi e di sostegno alla genitorialità".

Lo ha detto l'assessore regionale alle Politiche per la famiglia, Alessia Rosolen, intervenendo quest'oggi in aula a Trieste durante i lavori del Consiglio. In particolare l'esponente dell'Esecutivo ha evidenziato le modalità in cui le risorse potranno essere utilizzate dalle famiglie e i tempi per la presentazione delle rendicontazioni.

"Sarà possibile richiedere questi specifici fondi regionali - ha detto Rosolen - che vanno a sommarsi a quelli d'iniziativa statale, attraverso un portale dedicato alla presentazione delle istanze on line, attivo dal primo luglio 2020. Le famiglie già beneficiarie al 30 di aprile 2020 potranno presentare la domanda entro il 15 luglio allegando la documentazione relativa alle spese effettuate per servizi socioeducativi e di sostegno alla genitorialità e baby sitting sostenute nei mesi di maggio e giugno. Entro il 15 settembre, invece, andranno inoltrate le richieste per le spese sostenute tra luglio e agosto". ARC/AL/ma



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento