Notizie dalla giunta

Famiglia: Rosolen, Regione rilancerà programma Si.Con.Te

Trieste, 28 mag - "L'Amministrazione regionale vuole rafforzare e rendere strutturale il programma Si.Con.Te. per il sostegno alla partecipazione paritaria delle donne alla vita economica". E' la posizione espressa dall'assessore regionale al Lavoro e alla Famiglia Alessia Rosolen durante lo spazio dei lavori del Consiglio regionale dedicato alle interrogazioni e alle interpellanze.

Il programma regionale Si.Con.Te, finanziato attraverso il Fondo sociale europeo, si propone di supportare le donne nel difficile compito di conciliare la propria vita lavorativa con gli impegni familiari. Nel 2017 aveva registrato ben 8000 accessi. "Si.Con.Te, data la sua bontà e qualità - ha annunciato Rosolen -, sarà inserito all'interno della legge di coordinamento delle politiche per la famiglia su cui stiamo lavorando".

L'assessore ha ricordato che sono in via di superamento alcune criticità che avevano investito il programma, con l'aggiudicazione definitiva dell'appalto all'Agenzia Randstad che cura il servizio attraverso lavoratori somministrati, il completamento delle graduatorie per le prossime assunzioni a tempo determinato a seguito delle prove concorsuali già previste e i processi di stabilizzazione del personale assunto. "Sarà così possibile - ha spiegato Rosolen - intensificare l'attività e garantire la continuità del servizio in tutti gli sportelli attivi in Regione.

"Si.Con.Te - ha concluso l'assessore - rientra appieno nel disegno di questa Giunta di rimettere al centro la famiglia e sostenere la natalità. Lo confermano i 14 milioni e mezzo per l'abbattimento delle rette degli asili nido, gli 8 milioni al bonus bebè e i 5 milioni e mezzo alla carta famiglia, cui si aggiungeranno 6,2 milioni ai soggetti gestori per il contenimento delle rette, per un totale di 33,7 milioni di euro". ARC/PPH/ppd



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia: Rosolen, Regione rilancerà programma Si.Con.Te

TriestePrima è in caricamento