Ferriera: Vito, Dipiazza avrà risposte ufficiali

Trieste, 9 agosto - "Il sindaco Dipiazza ha fatto alla Regione delle richieste formali. La Regione risponderà al Comune di Trieste attraverso un documento altrettanto formale, supportato da tutti i necessari approfondimenti tecnici, e di certo non intende rimanere coinvolto nel tentativo di alimentare un confronto basato su comunicati stampa che puntano esclusivamente ad un effetto mediatico. Dipiazza smetta di confondere artatamente i ruoli politici e le competenze tecniche: il lavoro della Regione è rigoroso e rispettoso delle norme".


Lo evidenzia l'assessore regionale all'Ambiente, Sara Vito, in replica al sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, ribadendo che la diffida presentata del Comune di Trieste alla Regione Friuli Venezia Giulia per annullare l'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) dello stabilimento della Ferriera di Servola, "contiene degli elementi di natura tecnica che saranno esaminati dagli uffici con attenzione ed equilibrio".

E dunque "Dipiazza avrà la risposta tecnica formale a quanto chiede", ribadisce Vito, sottolineando ancora una volta come in ogni caso "il sindaco è sempre stato ed è ancora libero di adottare, qualora ritenga ne ricorrano i presupposti, i provvedimenti di sua competenza in quanto tutore della salute pubblica". ARC/PPD/com

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Sport: Gibelli a Fipav, essenziali per benessere ragazzi e famiglie

Torna su
TriestePrima è in caricamento