Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Feste popolari: Anzil, comunità unita nella "Sagre des campanelis"

Nimis, 2 set - "È molto bello partecipare ad un momento sereno della comunità come è quello di un'antica sagra: qui a Nimis la tradizione affonda nei secoli, da più di cinquecento anni la 'Antighe sagre des campanelis' è una pausa lieta in cui la comunità si riunisce: ci sono anche prove difficili da affrontare, e la Regione per quanto possibile vi è di sostegno, ma è importante poter contare anche su eventi lieti come questo che rafforzano l'identità e il senso di unione che sono fondamentali per risolvere i momenti avversi". Lo ha affermato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Mario Anzil intervenendo all'inaugurazione della festa di Nimis, alla presenza del sindaco Giorgio Bertolla, della senatrice Francesca Tubetti e di altre autorità. La sagra propone all'ombra del santuario cinque giorni di intrattenimento con fascino popolare immutato, come la Gara della Polenta o il Palo della Cuccagna, originali esposizioni e vendita delle campanelle in terracotta oltre a mostre di hobbistica, chioschi con prodotti enogastronomici locali, festival del folklore con gruppi italiani ed esteri, raduno d'auto d'epoca. "Ai giovani di questa comunità va l'importante compito di mantenere viva con orgoglio questa tradizione nel futuro" ha auspicato Anzil. ARC/EP/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste popolari: Anzil, comunità unita nella "Sagre des campanelis"
TriestePrima è in caricamento