Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Feste popolari: Zilli, valorizzazione prodotto e territorio Montenars

L'assessore all'inaugurazione della Feste delle castagne Montenars, 7 ott - "Dal 1985 la Festa delle castagne è una tradizione che si rinnova e apre nei primi due fine settimana di ottobre la stagione autunnale all'insegna di un ritrovarsi in comunità, passeggiando nei boschi e assaporando un gustoso prodotto tipico di questa zona, declinato nelle ricette: una festa per il palato e una tradizione viva che rende attrattive queste zone anche a livello turistico". Lo ha commentato l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli, inaugurando a Curminie di Montenars il primo dei due fine settimana della 38esima edizione della festa dalla lunga tradizione che promuove le bontà culinarie e le bellezze naturalistiche del territorio. Tante le iniziative in programma durante i due weekend tra cui passeggiate a tema nella natura, mercatini agroalimentari, degustazioni, musica. Durante la manifestazione vengono organizzate delle camminate guidate lungo vari sentieri, occasione per raccogliere le buone castagne di Montenars e scoprire i vari itinerari che è possibile intraprendere tra i boschi. La festa suggerisce ovviamente l'assaggio di vari prodotti enogastronomici tipici: si possono infatti degustare varie specialità che propongono le castagne quale base di ricette ai più sconosciute: gnocchi di castagne con ricotta, frico di castagne e polenta, la torta e lo strudel di castagne. Numerosi sono gli eventi collaterali, tra cui la mostra "Luci di terra" di Loris Agosto. ARC/EP/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste popolari: Zilli, valorizzazione prodotto e territorio Montenars
TriestePrima è in caricamento