rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Finanze: da Regione 6 mln per famiglie vicende CoopCa e Coop Operaie

Nuovo accordo con camere di commercio per sostenere Comuni su risorse Pnrr

Udine, 6 giu - Grazie a un attento lavoro di squadra e all'ottima collaborazione con le camere di commercio di Pordenone-Udine e della Venezia Giulia, è stato raggiunto un risultato importante nell'attuazione della misura sociale di sostegno alle persone che hanno perso i loro risparmi a seguito delle vicende CoopCa (Cooperativa Carnica) e Cooperative Operaie di Trieste Istria e Friuli (area giuliana); la Giunta regionale ha risposto erogando a oggi oltre 6 milioni di euro di ristori. Lo ha comunicato l'assessore regionale alle Finanze intervenuta stamattina a Udine alla presentazione dei risultati raggiunti per la comunità del Friuli Venezia Giulia grazie l'attivazione della misura, avviata per la prima volta in Italia per dare una risposta reale a tutte le persone, spesso famiglie e fragili (anziani), coinvolte nella drammatica vicenda. È stato un obiettivo della Giunta regionale fin dai primi giorni di mandato. Allora, nella finanziaria per il 2019, fu istituito un fondo con una dotazione iniziale di 3,5 milioni di euro che poi è aumentato in intensità e valore. L'assessore alle Finanze ha ringraziato le camere di commercio per il lavoro svolto, per aver messo in campo professionalità formate, capaci di dare ogni informazione necessaria alle persone coinvolte, in tutti gli sportelli del territorio e in particolare a Tolmezzo (cittadina di riferimento per una zona della regione che è stata particolarmente colpita). L'esponente dell'Esecutivo ha quindi annunciato l'avvio di un nuovo percorso che vede sempre una virtuosa e fattiva collaborazione con le camere di commercio e con Anci Fvg: è un'azione sinergica che riguarda il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) col coinvolgimento di tutti gli altri attori del territorio (organizzazioni sindacali, di categoria e amministrazioni comunali), col coordinamento della Cabina di regia regionale. Si tratta di un protocollo d'intesa per il supporto a enti locali e imprese del Friuli Venezia Giulia per la piena attuazione del Pnrr; l'obiettivo è promuovere l'avvicinamento tra Enti e imprese locali, facilitare la partecipazione ai bandi e la conseguente attuazione dei progetti, avviando collaborazioni per individuare soluzioni capaci di assicurare una tempestiva ed efficace attuazione degli interventi. ARC/PT/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanze: da Regione 6 mln per famiglie vicende CoopCa e Coop Operaie

TriestePrima è in caricamento