Finanze: Zilli, ok I Commissione a bilancio consolidato 2019

Volontà di aumentare enti analizzati dal documento contabile

Trieste, 19 nov - Condivisione e trasparenza sui dati degli enti che utilizzano il denaro regionale e volontà di rendere sempre più ampio il numero di organi dell'amministrazione analizzati dal documento contabile. Sono questi i due elementi sui quali si è soffermato l'assessore alle Finanze Barbara Zilli illustrando oggi il bilancio consolidato 2019 nel corso della seduta della I Commissione consiliare integrata

Il documento, approvato dai membri dell'assise, rappresenta la situazione economica, finanziaria e patrimoniale dei soggetti compresi nel perimetro di consolidamento 2019 della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. L'obiettivo del bilancio è quello di sopperire alle carenze informative e valutative degli strumenti contabili forniti disgiuntamente dai singoli componenti del Gruppo amministrazione pubblica (Gap), consentendo una armonizzazione e una visione d'insieme dell'attività svolta. Il risultato economico d'esercizio consolidato per il 2019 è di 238.835.517 euro, portando a pareggio il totale dell'attivo e del passivo patrimoniale consolidato per un valore pari a 8.322.116.935 euro.

L'assessore alle Finanze, dopo aver illustrato le macro voci del bilancio consolidato, ha ricordato che la Giunta regionale, con una delibera dello scorso mese di dicembre, ha stabilito l'elenco degli organismi strumentali che compongono il Gap. "La volontà dell'esecutivo - ha chiarito Zilli - è quella di rendere il più possibile ampio il perimetro di consolidamento aumentando quindi il numero di enti che verranno presi in considerazione. Ciò consente una maggiore condivisione e trasparenza dei dati e delle risultanze degli enti che utilizzano direttamente o indirettamente risorse pubbliche regionali". ARC/AL/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, parte da sei Comuni lo screening per isolare positivi

  • Vitivinicoltura: Fedriga, futuro è coniugare qualità e sostenibilità

  • Covid: Fedriga-Riccardi, parte predisposizione piano vaccinale per Fvg

  • Stato-Regioni: Fedriga, vanno rinegoziate quote compartecipazioni Fvg

  • Commercio: Bini, con Sviluppoimpresa un fondo per modernizzare sistema

Torna su
TriestePrima è in caricamento