Domenica, 26 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Fine Anno: Sviluppo economico, forte sostegno a logistica e montagna

Trieste, 27 dic - "Attraverso poste importanti stiamo sostenendo lo sviluppo economico del Friuli Venezia Giulia. Abbiamo messo 319 milioni di euro per i mutui flessibili e nuovi investimenti e 18,2 milioni di euro, che diventeranno 18,8 nel 2020, per consolidare la portualità e la logistica della nostra regione".

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, è partito dai numeri per descrivere quanto fatto dalla Giunta regionale in un settore vitale come quello dello sviluppo economico.

"Un capitolo a parte - ha aggiunto Fedriga - merita poi l'ingresso ufficiale di F2i nella gestione dell'aeroporto di Ronchi dei Legionari. L'obiettivo di questa operazione è quello di fare sistema e di poter negoziare in modo efficace con i vettori, visto che questa realtà può vantare un bacino di utenza di diversi milioni di passeggeri".

Il fondo F2i è controllato, infatti, al 51% da F2i sgr, società che gestisce i principali fondi infrastrutturali italiani, e al 49% da Ardian Infrastructure, investitore internazionale leader nel settore.

"Per il credito d'imposta abbiamo messo 4,5 milioni di euro e abbiamo continuato a tagliare di 10 milioni di euro l'Imposta regionale sulle attività produttive (Irap). Misura - ha specificato il governatore - che sarà mantenuta inalterata anche nel 2020. Tagli non solo finalizzati alle assunzioni ma anche a favorire gli insediamenti di nuove attività in montagna sia per i professionisti sia per le imprese".

"Oltre 4 milioni di euro sono invece destinati al progetto Argo per sviluppare un sistema di innovazione di processi e prodotti in grado di generare incrementi di produttività dell'intero sistema economico attraverso l'interazione tra ricerca e industria, senza dimenticare - ha sottolineato - i 250mila euro garantiti all'Università di Udine e alla Sissa di Trieste".

"Una novità importante sono poi i minibond per le piccole e medie imprese erogati da Friulia. Ricordiamo che, in precedenza, la finanziaria regionale non si era mai occupata delle piccole aziende che, invece, rivestono un ruolo fondamentale nel nostro territorio".

"Oltre alle misure a sostegno degli esercizi commerciali, sempre per lo sviluppo delle aree montane e per contrastare lo spopolamento, sono previsti - ha rimarcato Fedriga - 800mila euro per finanziamenti a tasso zero fino al 100 per cento per chi voglia acquistare dei terreni per puntare sull'agricoltura e sull'utilizzo delle risorse forestali".

ARC/RT/fc
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine Anno: Sviluppo economico, forte sostegno a logistica e montagna

TriestePrima è in caricamento