Giovedì, 24 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Foreste: Zannier, su quella di Tarvisio Regione pronta a valorizzarla

Tarvisio, 19 mag - "La Regione farà la sua parte per assicurare la valorizzazione e la tutela della foresta di Tarvisio". Ad affermarlo è l'assessore regionale alle Foreste Stefano Zannier al termine di un incontro svoltosi oggi in municipio a Tarvisio, alla presenza dell'assessore regionale Stefano Zannier, il prefetto di Udine Massimo Marchesiello, i sindaci di Tarvisio Renzo Zanette, di Malborghetto Valbruna Boris Preschern, l'assessore alla viabilità e manutenzioni di Pontebba Antonio Alongi, il comandante del raggruppamento Biodiversità dell'Arma dei Carabinieri, Raffaele Manicone, ed il comandante del raggruppamento Carabinieri forestali di Tarvisio, Valter Menazzi. Il vertice, promosso dal Prefetto di Udine, è servito per verificare la possibilità di valorizzare il patrimonio unico della foresta di Tarvisio attraverso la collaborazione fra gli enti rappresentati al tavolo. I presenti hanno ritenuto indispensabile la massima condivisione degli obiettivi al fine di garantire la migliore efficacia delle azioni realizzate in un'area di così elevato valore. La foresta di Tarvisio, la più grande a carattere demaniale in Italia, è di proprietà del Fec (Fondo edifici di culto) ed attualmente gestita dai Carabinieri forestali sulla base di una convenzione con il ministero degli Interni. Durante l'incontro l'assessore Zannier ha confermato la volontà della Regione a collaborare con tutti gli enti presenti al tavolo di lavoro, mettendo a disposizione le proprie competenze per incrementare le azioni che valorizzino e tutelino questo importante patrimonio naturalistico. A seguito dell'incontro si è stabilito di attivare, in tempi brevi, un incontro tecnico in cui definire le possibili forme di collaborazione per addivenire ad una proposta organica da sottoporre ai rappresentanti del Ministero degli Interni nel corso della loro preannunciata visita alla foresta di Tarvisio. ARC/AL


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foreste: Zannier, su quella di Tarvisio Regione pronta a valorizzarla

TriestePrima è in caricamento