Formazione: corsi per comparto agricolo con fondi Psr Fvg 2014-20

Udine, 9 apr - Sono 45 i corsi di formazione inseriti nel catalogo formativo dello sviluppo rurale così come previsto nel Programma di sviluppo rurale della Regione Friuli Venezia Giulia 2014-20 (Psr) per promuovere il trasferimento di conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali.

Management dell'azienda agricola e start-up di fattorie sociali e didattiche sono alcuni dei temi al centro dei corsi proposti nel catalogo ai beneficiari del Psr. Si tratta di un ventaglio di proposte ampio e flessibile che ha l'obiettivo di consentire al comparto agricolo regionale di aumentare competenze e conoscenze. I 45 corsi sono suddivisi in 8 aree tematiche e si svolgeranno nelle oltre 40 sedi dei 9 enti di formazione regionali aggregati in associazione temporanea per la gestione delle attività fino a dicembre 2020. L'iscrizione è consigliata entro il 15 maggio. Tutte le informazioni sul catalogo formativo e sulle modalità di iscrizione sono disponibili sul portale www.svilupporurale.fvg.it.

Fra le novità del catalogo, creato dal polo formativo Cefap che si avvale di collaborazioni con docenti esperti, anche due recenti corsi: bioeconomia e agricoltura di precisione.

Fra i temi proposti per gli aggiornamenti, rientrano i disciplinari e le tecniche per la produzione integrata, la biodiversità come opportunità per l'agricoltura, le tecniche e la meccanizzazione dell'agricoltura conservativa oltre che le tecniche innovative in agricoltura biologica. Proprio questi ultimi corsi sono qualificanti per conseguire i crediti formativi necessari ai beneficiari dei premi degli interventi agro-climatico ambientali per mantenere i contributi ricevuti.

È possibile, inoltre, attivare un coaching aziendale personalizzato, in modo tale da poter ricevere le informazioni direttamente nella propria sede aziendale e nella forma più adatta alle proprie esigenze. ARC/COM/lRed



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

Torna su
TriestePrima è in caricamento