FORMAZIONE: FVG PARTECIPA AL PROGETTO "JETS"

Udine, 6 dic - Su proposta dell'assessore Loredana Panariti, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha autorizzato la partecipazione della direzione centrale Lavoro, Formazione, Istruzione, Pari Opportunità, Politiche giovanili, Ricerca e Università della Regione alla seconda fase del Bando di selezione di progetti del Programma di Cooperazione transnazionale Interreg Central Europe, in qualità di partner associato, per la proposta progettuale JETS.

Il Programma Interreg Central Europe ha come obiettivo generale quello di "cooperare oltre le frontiere nell'Europa Centrale, per rendere le nostre città e regioni posti migliori dove vivere e lavorare".

In questo contesto il Progetto JETS riguarda il tema della formazione e dell'istruzione tecnica professionale. Ha come capofila IFKA, Società ungherese di diritto pubblico senza finalità di lucro per lo sviluppo dell'industria e come principale partner il Segretariato dell'Iniziativa Centro Europea (InCE), insieme a partner cechi, sloveni, austriaci, tedeschi, polacchi, croati, slovacchi.

Secondo l'assessore Panariti, "la partecipazione del Friuli Venezia Giulia rappresenta una significativa e rilevante opportunità di confronto su queste tematiche con le esperienze di altre realtà europee".

ARC/PPD



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, da domani prenotazioni anche via web

Torna su
TriestePrima è in caricamento