FORMAZIONE: PANARITI, BUON ESITO OCCUPAZIONALE PER ALLIEVI QUALIFICATI

Pordenone, 08 gen - Soddisfazione è stata espressa dall'assessore regionale al Lavoro e alla Formazione del Friuli Venezia Giulia Loredana Panariti per gli esiti del monitoraggio sulla situazione occupazionale degli allievi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) qualificati nel mese di giugno 2014.

Dall'indagine è emerso che oltre la metà dei qualificati intervistati ha avuto esperienze di lavoro non sporadiche e che quanti hanno avuto un'esperienza di lavoro o hanno continuato gli studi superiori risultano pari al 90%. "È particolarmente significativo - ha evidenziato Panariti - il risultato relativo alla coerenza tra il profilo di qualifica e la collocazione lavorativa che si attesta al 67,7%".

Il rapporto ha analizzato gli esiti occupazionali nel periodo ricompreso fra il conseguimento della qualifica professionale (giugno 2014) e il 31 ottobre 2015 di 954 allievi, pari al 95,7 % dei totali (dal 4,3 % non è stato possibile ottenere l'intervista), cui vanno aggiunti i 150 allievi qualificati nell'annualità formativa 2013-2014 al termine dei progetti di IeFP realizzati in via sussidiaria dagli istituti professionali di Stato autorizzati dalla Regione.

In dettaglio, il rapporto evidenzia che il 52,5% dei qualificati ha avuto esperienze di lavoro non sporadiche (ovvero superiori in termini di durata complessiva a 1 mese), mentre il 9,3% ha avuto esperienze di lavoro sporadiche (inferiori complessivamente a 1 mese).

La maggioranza dei qualificati ha sottoscritto un contratto a tempo determinato (29,3%) o un contratto di apprendistato (21,7%), mentre il 12,3% ha avuto un'esperienza di tirocinio. Il contratto a tempo indeterminato ha riguardato il 6,7% del campione di indagine.

L'assessore ha annotato che "aumenta, purtroppo, anche il numero di allievi che hanno avuto esperienze lavorative tramite voucher". Un dato finale evidenzia, da ultimo, come la quota di coloro che hanno avuto solamente un contatto minimo con il mondo del lavoro sia scesa al 9,7%, che rappresenta il dato più basso degli ultimi quattro anni.

ARC/PPH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento