Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Formazione: Regione, esperti di politiche per le famiglie nei Comuni



Trieste, 3 mar - Prosegue il percorso della Regione volto alla promozione delle misure più virtuose a sostegno del benessere familiare. Durante la seduta odierna della Giunta regionale, l'assessore alla Famiglia ha fatto il punto della situazione, sottolineando i prossimi obiettivi. Tra questi la creazione di esperti di politiche per le famiglie nei Comuni ("Municipality Family Manger"), l'accompagnamento di almeno cinque Amministrazioni comunali del Friuli Venezia Giulia alla certificazione di "Comuni amici della famiglia" e l'adesione di altri 15 al network nazionale.

Per l'esponente dell'Esecutivo è fondamentale fornire agli Enti locali gli strumenti necessari per il conseguimento di questo risultato. A tal proposito, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, è stato progettato un percorso formativo diviso in due moduli, rivolto agli amministratori e ai funzionari comunali e ai volontari aderenti al Terzo Settore.

Il primo webinar è in programma il 24 marzo e approfondirà temi quali il contesto demografico, le condizioni socio-economiche delle famiglie, il benessere familiare come nuovo paradigma delle politiche pubbliche, la sussidiarietà orizzontale e le reti, oltre alle modalità di adesione al network nazionale e di ottenimento della certificazione di "Comune amico della famiglia".

Riservato a un massimo di 20 partecipanti, il secondo modulo avrà invece una durata di 20 ore su due giornate (9 e 16 maggio) e punta a formare il "Municipality Family Manger". Questa figura innovativa è chiamata a dare supporto all'Amministrazione locale ai fini dell'acquisizione del titolo di "Comune amico della famiglia", approfondendo tutte le metodologie necessarie. A conclusione di questo percorso è prevista una prova finale, che si svolgerà il 21 giugno, nel corso della quale ogni partecipante illustrerà il proprio piano comunale per la famiglia ("Project work").

Ai partecipanti verrà quindi rilasciato l'attestato di frequenza e quello di "Municipality Family Manager". Dopo aver approvato e dato attuazione al Piano comunale predisposto, le Amministrazioni potranno inoltre richiedere alla Provincia di Trento la certificazione di "Comune amico della famiglia".

L'assessore ha infine informato la Giunta che la Provincia autonoma di Trento ha chiesto la disponibilità a ospitare nella nostra regione la 7. convention nazionale dei Comuni amici della famiglia, che si terrà nel 2024. Una proposta accolta favorevolmente dall'Esecutivo del Friuli Venezia Giulia. ARC/TOF/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione: Regione, esperti di politiche per le famiglie nei Comuni
TriestePrima è in caricamento