rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Notizie dalla giunta

Formazione: Regione, sistema Its cresce su territorio

Inaugurata oggi nuova sede Mits Academy

Tavagnacco, 7 mag - Il sistema degli Its è cresciuto negli ultimi 4 anni in Friuli Venezia Giulia aumentando i corsi, che oggi sono 14, e offrendo opportunità ai giovani e risposte alle esigenze del mondo produttivo ma è ancora troppo poco conosciuto. L'Amministrazione regionale proseguirà a finanziare con risorse significative il settore convinta che il sistema di formazione dei tecnici superiori porterà l'Italia a livello europeo e proseguirà a lavorare per diffonderne la conoscenza nella società e le possibilità anche in termini di occupabilità. Bisogna far comprendere l'esistenza di molti percorsi di specializzazione e di formazione, ognuno dei quali può collegarsi all'altro e concorrere alla competitività.

E' la sintesi del messaggio dell'assessore regionale all'Istruzione intervenuta all'inaugurazione del "Malignani ITS Academy 2" a Feletto Umberto, prima nella sede del Consiglio comunale e poi nel ristrutturato edificio di via IV Novembre che ospita la nuova sede con i laboratori. L'obiettivo del Mits Academy è la formazione di tecnici superiori in linea con le tecnologie attuali e future per soddisfare le esigenze delle industrie del territorio.

Per l'esponente della Giunta del Friuli Venezia Giulia l'inaugurazione odierna è un'ulteriore occasione per focalizzare l'attenzione sul mondo degli istituti tecnici superiori che fa parte di tutto il tessuto economico, sociale e produttivo; un'attenzione in crescita per un sistema che sconta le scelte degli ultimi 80 anni con cui non si è saputo investire nel settore, su quell'intelligenza che si trova nelle mani dei giovani, citando don Bosco, e si è invece puntato solo sul sistema universitario.

L'assessore regionale ha sottolineato come 7 su 14 corsi finanziati con risorse statali e regionali sono al vertice della classifica nazionale. Si tratta di un aspetto rilevante per immaginare il futuro e accompagnare i temi della transizione digitale, energetica, dell'innovazione e della competitività.

La Regione continuerà ad accompagnare questo percorso assieme alle quattro Fondazioni Its convinta che questo segmento di istruzione terziaria professionalizzante contribuisca a superare la mancata corrispondenza tra la domanda e l'offerta nel mercato del lavoro e ad offrire occasioni occupazionali anche grazie al bagaglio di competenze specifiche, costruito nel corso dell'esperienza formativa, che consente agli studenti di sviluppare una competitività lavorativa molto apprezzata dalle aziende.

A confermare la positività dei dati per il Fvg è stata anche la dirigente del ministero dell'Istruzione che ha ricordato, fra gli obiettivi la prossima sfida da raggiungere, il raddoppio degli iscritti incrementando comunicazione e attrattività.

Il sistema regionale degli Its, misurato negli 11 anni, è sopra la media azionale con numerose aziende partner che si impegnano per la formazione dei giovani. Il 76,6% di docenti proviene dal mondo del lavoro con studenti che esprimono soddisfazione per il percorso mentre sono 41,8% le ore di stage e 81,8% gli occupati. Il territorio del Friuli Venezia Giulia come ha riferito la dirigente si impegna nella formazione ma anche nell'assunzione dei diplomati Its.

Il presidente della Fondazione Mits ha rilevato come il sistema degli Its debba trovare la necessaria stabilità per rispondere alle esigenze dei territori e come vi sia attesa per il progetto di riforma del settore attualmente all'esame della VII commissione. ARC/LP/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione: Regione, sistema Its cresce su territorio

TriestePrima è in caricamento