rotate-mobile
Notizie dalla giunta

FORMAZIONE: ULTERIORI 4 MILIONI PER ATTIVITÀ DI GIOVANI SOTTO I 18 ANNI

Trieste, 10 lug - La Giunta regionale ha approvato, su proposta dell'assessore all'Istruzione e Formazione Loredana Panariti, una delibera che aggiorna il numero dei partecipanti, e il contestuale finanziamento, alle attività di istruzione e formazione professionale (IEFP) rivolte ai giovani di età inferiore ai diciotto anni.

Il provvedimento prevede un aumento da 3200 a 3800 del numero dei partecipanti ai corsi di istruzione e formazione professionale che concorrono al finanziamento che aumenta in questo modo da 22.235.136 ad euro 26.404.224, con un incremento di 4.169.088 euro.

Il finanziamento è calcolato moltiplicando il numero degli allievi (3800) per il numero delle ore di ciascun percorso (1056) per il costo standard previsto dalla normativa vigente (euro 6,58 per ora allievo).

"Va evidenziato che che il numero degli allievi effettivi supera le 4000 unità e che nei corsi sono presenti anche allievi con disabilità certificata ai sensi della legge 104/1992 che richiedono attenzioni particolari per quanto riguarda sia la didattica che l'accessibilità ai luoghi destinati alle attività formative, il che comporta oneri aggiuntivi per il soggetto attuatore" ha spiegato Panariti.

I percorsi IEFP, realizzati da un'Associazione temporanea di organismi formativi accreditati dalla Regione, sono finalizzati al rilascio di un attestato di qualifica professionale (al termine della terza annualità) e di diploma professionale (al termine della quarta annualità). Tali titoli risultano spendibili su tutto il territorio nazionale, in quanto riferiti a standard comuni concordati tra le Regioni e lo Stato, così come in ambito comunitario.

ARC/RU



In Evidenza

Potrebbe interessarti

FORMAZIONE: ULTERIORI 4 MILIONI PER ATTIVITÀ DI GIOVANI SOTTO I 18 ANNI

TriestePrima è in caricamento