Domenica, 19 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Friulano: identità e tradizioni passano attraverso salvaguardia lingua

Lo sostiene la Regione presente a Udine alla Fieste de Patrie dal Friul

Udine, 12 set - Lavoro e discrezione. Ma anche difesa dell'identità e promozione della lingua, soprattutto tra i giovani. Come evidenziato nel corso dell'intervento compiuto a Udine in occasione della Fieste de Patrie dal Friul, sono questi secondo l'assessore regionale alle Finanze, le caratteristiche che contraddistinguono i friulani e sui quali è necessario soffermare l'attenzione per portare avanti nel tempo un idioma che è simbolo di questa terra.

In particolare l'esponete dell'esecutivo è partita da una riflessione su ciò che significa oggi essere friulano, mettendo in risalto i tratti distintivi, ossia grandi lavoratori che operano con discrezione. Secondo l'assessore ciò vale non solo per gli adulti ma anche per i tanti giovani che sanno distinguersi sia in patria sia all'estero per la propria operosità.

Secondo la Regione, ciò che tiene unito il popolo friulano sono i valori richiusi nella bandiera, nell'inno del Friuli ma soprattutto nella lingua. Le istituzioni, è stato ricordato, si possono impegnare attraverso specifici provvedimenti legislativi, reperendo risorse e promuovendo iniziative, ma è nel cuore delle persone e delle famiglie che va portato avanti e mantenuto vivo il friulano. In questo senso diventa di fondamentale importanza parlare la lingua in casa, soprattutto con i ragazzi più piccoli, in maniera che questi ultimi crescano con i valori e l'identità di questo popolo.

Per l'assessore regionale va evitato il rischio che la lingua muoia perché non sufficientemente utilizzata tra le mura domestiche; mantenere in vita il friulano significa dare valore a ciò che c'è stato nella storia e nella tradizione di questa terra ma soprattutto potergli dare una certezza del futuro. ARC/AL



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Friulano: identità e tradizioni passano attraverso salvaguardia lingua

TriestePrima è in caricamento