Friulano: Roberti, Eros Cisilino nuovo presidente Arlef



Trieste, 24 nov - L'assessore regionale alle Autonomie locali con delega alle lingue minoritarie, Pierpaolo Roberti, ha comunicato alla Giunta la proposta di nomina di Eros Cisilino quale nuovo presidente della Arlef - Agjenzie regjonâl pe lenghe furlane.

Impiegato amministrativo al Consorzio di bonifica (UD) e precedentemente dipendente dell'Ente regionale sviluppo agricolo di Codroipo, Cisilino è perito agro-industriale; ha ricoperto la carica di consigliere provinciale dal 2013 al 2018 e precedentemente è stato vicesindaco e assessore del Comune di Mereto. Già presidente dal 2001 al 2005 dell'associazione "la Grame", riconosciuta dalla Regione Fvg per la valorizzazione e la tutela della lingua friulana, è stato coordinatore editoriale ed autore di pubblicazioni in italiano e friulano.

La Giunta regionale ha dato mandato all'Ufficio di Gabinetto di provvedere alla richiesta di parere alla Giunta delle nomine del Consiglio regionale. ARC/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, serve evidenza scientifica su impatto riaperture

  • Covid: Riccardi/Roberti, bene adesione vaccinazioni forze dell'ordine

  • Cultura: Gibelli, con Legno Vivo nuovi percorsi formazione artigiani

  • Istruzione: Rosolen, nuovo corso specializzazione settore dell'arredo

  • Turismo: Bini, Fvg propone a ministro Fondo di rotazione nazionale

  • Enti locali: Roberti, accordo Comuni Collio dimostra efficacia riforma

Torna su
TriestePrima è in caricamento