rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Fvg Plus: Zilli, grande soddisfazione per nomina unanime Clarotti

Trieste, 1 feb - "Esprimiamo grande soddisfazione per l'approvazione all'unanimità da parte della Giunta delle nomine dell'incarico di Francesco Clarotti ad amministratore unico di Fvg Plus. Con l'assemblea, che dovrebbe essere calendarizzata a metà mese, la società per azioni a partecipazione regionale sarà di fatto costituita per iniziare, da marzo, a essere pienamente autonoma e operativa. Con questi passaggi mettiamo questo braccio operativo della Regione, fortemente voluto dalla nostra Amministrazione, nelle condizioni di partire con le attività di gestione degli strumenti finanziari di sviluppo per le imprese e i cittadini del Friuli Venezia Giulia". Lo ha affermato oggi a Trieste l'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, nel corso dell'odierna seduta della Giunta delle nomine. "Dotata di un capitale iniziale di 3,5 milioni di euro, Fvg Plus si occuperà della messa a terra di quei fondi agevolati - in particolare Frie e Fondo sviluppo - che in passato erano gestiti da Mediocredito e che - ha spiegato Zilli - avevano necessità di trovare un migliore assetto per essere maggiormente funzionali da un punto di vista strategico". "Da marzo la società avrà una segreteria unica per i fondi di rotazione che si occuperà anche di tutti gli aspetti amministrativi e organizzativi del Comitato di gestione. Con questo strumento - ha aggiunto l'assessore - si darà inoltre attuazione, grazie al proprio personale altamente qualificato, alla riforma del credito agevolato per le attività produttive del Friuli Venezia Giulia". "Per quanto concerne poi la Programmazione europea - ha annunciato Zilli - il prossimo 9 febbraio, insieme al governatore Fedriga, daremo avvio al Programma Por Fesr che potrà essere sfruttato al meglio anche dalle piccole e piccolissime imprese del Friuli Venezia Giulia con il supporto di Fvg Plus". "In prospettiva - ha specificato in conclusione l'esponente della Giunta Fedriga - il nostro obiettivo è quello di portare all'interno di Fvg Plus anche il ramo casa, in passato gestito dal punto di vista operativo da Mediocredito". Francesco Clarotti, che ha lavorato a lungo per il Gruppo Generali, vanta una profonda esperienza nell'utilizzo dei diversi strumenti finanziari e, soprattutto, in operazioni straordinarie riguardanti la modifica strutturale del debito. ARC/TOF/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fvg Plus: Zilli, grande soddisfazione per nomina unanime Clarotti

TriestePrima è in caricamento