Giunta Fvg: le principali decisioni assunte il 15 giugno

Trieste, 15 giu - La Giunta, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, ha deliberato oggi il primo intervento sul programma dell'immigrazione: cancellati una serie di interventi per un taglio complessivo di 1.153.518 euro. Parallelamente è stata finanziata con 50.000 euro l'azione relativa il rientro volontario assistito.

Su proposta dell'assessore all'Ambiente, Fabio Scoccimarro, è stata deliberata la conferma della permanenza dell'interesse pubblico e del mantenimento del finanziamento per la realizzazione di due interventi: il primo, di stabilizzazione del versante roccioso a monte di Rigolato per un importo di 256.762,36 euro; il secondo, di messa in sicurezza di un'opera di presa lungo il torrente Degano per un importo di euro 130.000.

Sempre su proposta dell'assessore all'Ambiente ed energia, la Giunta ha deliberato di disporre la delegazione amministrativa intersoggettiva al fine dell'esecuzione dei monitoraggi dei fenomeni franosi in località Feltrone in Comune di Socchieve per un importo di 46.360 euro.

In tema di ristoro di danni causati dal maltempo, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, la Giunta ha deliberato lo stanziamento di 100.000 euro al Comune di Pinzano al Tagliamento.

È stato anche deliberato lo scioglimento dei Consigli comunali di Dolegna del Collio e di Tramonti di Sotto a seguito delle dimissioni dei due sindaci eletti in Consiglio regionale.

Infine, approvato in via definitiva lo schema di disegno di legge che contiene norme urgenti in materia di funzioni delle Unioni territoriali intercomunali e che elimina dall'ordinamento regionale la prevista scadenza del 1 luglio prossimo per l'obbligatorio completamento dell'esercizio associato di funzioni comunali. ARC/GG/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, Covid ha stravolto consumi, legge da rivedere

  • Covid: Riccardi, da Cividale parte modello massivo per vaccinazioni

  • Tempesta Vaia: Riccardi, cantieri volano economico per imprese Fvg

  • Covid: Bini, ristori anche a chi realizza corsi sportivi e ricreativi

  • Sport: Gibelli a Fipav, essenziali per benessere ragazzi e famiglie

Torna su
TriestePrima è in caricamento