rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Go!2025: Regione, piattaforma web avrà effetto calamita nei giovani

Gorizia, 28 mag - La piattaforma digitale "Borderless wireless", realizzata per presentare in modo semplice e puntuale i tantissimi eventi di Nova Gorica Gorizia Capitale europea della Cultura e le potenzialità turistiche e ricettive dei territori coinvolti, produrrà nelle ragazze e nei ragazzi un effetto calamita ancor più dirompente verso questa straordinaria manifestazione transfrontaliera. Go!2025 guarda soprattutto alle nuove generazioni e vuole gettare le basi per un ulteriore sviluppo di questa area del Friuli Venezia Giulia e per la crescita formativa professionale dei giovani. Un evento di grande successo che, all'indomani della conclusione del Giro d'Italia, può trovare nello sloveno Tadej Pogacar e nel friulano Jonathan Milan due esempi eccezionali. Questi fuoriclasse del ciclismo sono infatti dei modelli unici per umiltà, impegno e attaccamento alla propria terra.

Questo, in sintesi, il concetto formulato oggi dall'assessore regionale alle Finanze nel corso della conferenza stampa dedicata allo stato dell'arte di "Borderless wireless", lo spazio on-line che è già il punto di riferimento dell'intera iniziativa.

Raggiungibile all'indirizzo www.go2025.eu, lo strumento digitale trilingue - italiano, sloveno e inglese - presenta, a sette mesi dall'inizio di Go!2025, ben 350 punti di interesse, oltre 1800 proposte di alloggio e 350 eventi condivisi, destinati a crescere in modo considerevole nelle prossime settimane.

L'esponente della Giunta ha anche ricordato che Nova Gorica Gorizia Capitale europea della Cultura si celebra in concomitanza con il Giubileo universale della Chiesa cattolica. Tra i partner della manifestazione c'è anche la Fondazione Aquileia che da sempre si occupa di valorizzare il patrimonio archeologico e culturale della cittadina che continua a rappresentare uno dei principali centri per la diffusione del Cristianesimo in Europa.

Per l'assessore Gorizia e Nova Gorica sono unite, attraverso un ideale e profondo abbraccio, ad Aquileia che custodisce quelle radici cristiane e quei valori condivisi, fondamentali per costruire l'Europa del futuro. ARC/TOF/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Go!2025: Regione, piattaforma web avrà effetto calamita nei giovani

TriestePrima è in caricamento