Ict: Callari, Insiel protagonista nel processo di innovazione

Trieste, 18 dic - "La Regione Friuli Venezia Giulia sarà in prima fila a livello nazionale nel processo di innovazione informatica e, a questo proposito, Insiel avrà un ruolo primario in quanto società in-house".

Lo annuncia l'assessore regionale ai Sistemi informativi, Sebastiano Callari, a margine della riunione della commissione speciale Agenda Digitale, istituita presso la Conferenza delle Regioni, alla quale ha preso parte anche la neodirettrice di AgID, Teresa Alvaro, che, evidenzia l'esponente della Giunta Fedriga, è stata individuata dal ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, per imprimere una velocizzazione ai processi di sviluppo che coinvolgono cittadini e imprese.

"In questa occasione - ha affermato Callari - è stata riconosciuta l'importanza delle Regioni come soggetti aggregatori dei territori, in particolare in quei processi di digitalizzazione - conclude l'assessore - considerati sempre più indispensabili ai fini della crescita socio-economica".

ARC/FC



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, serve evidenza scientifica su impatto riaperture

  • Salute: Riccardi, dal 2 marzo riparte ortopedia a San Daniele

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Covid: Riccardi/Roberti, bene adesione vaccinazioni forze dell'ordine

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Enti locali: Roberti, accordo Comuni Collio dimostra efficacia riforma

Torna su
TriestePrima è in caricamento