Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Immigrazione: Roberti, Regione Fvg vuole regole e non illegalità

Trieste, 13 mag - "Tre giorni di festival e una marcia per arrivare alla conclusione che non si vogliono muri ma ponti. Mi sembra un messaggio semplicistico e puerile che a ben vedere potrebbe essere ancor più semplificato con un 'vogliamo l'invasione'".

Lo ha detto oggi l'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti a commento di alcune dichiarazioni degli organizzatori della marcia transfrontaliera che si è svolta a chiusura della tre giorni del Festival 'Sabir', realizzato dall'Arci insieme a Caritas, Acli e Cgil, e in collaborazione con Asgi e Carta di Roma.

Come ha spiegato l'esponente della Giunta regionale, è comprensibile che ci sia qualcuno che possa avere questi desideri. "E' il bello della democrazia, ma ci potrà essere consentito - ha aggiunto l'assessore - di ribadire che questa visione non solo non è la nostra, non solo non è quella della maggioranza dei cittadini, ma non è nemmeno realizzabile ed è pura utopia alla quale vogliamo rispondere con regole per chi vuole integrarsi nelle nostre comunità e rimpatri per chi pensa di poter arrivare illegalmente nel nostro territorio". ARC/GG



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione: Roberti, Regione Fvg vuole regole e non illegalità
TriestePrima è in caricamento