Venerdì, 24 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Imprese: Bini, Confidi cash è nuovo strumento per rilanciare Pmi

Udine, 23 lug - "Consentire alle piccole imprese di ottenere quelle forme di piccolo credito necessarie per disporre di liquidità e ripartire è l'obiettivo, centrato, che Confidimprese FVG si è posta attraverso la formula Confidi cash. Uno strumento in linea con il percorso avviato anche dalla Regione per affiancare e sostenere la ripartenza del tessuto economico produttivo costituito per gran parte proprio da Pmi, le quali necessitano di formule creditizie duttili e di facile accesso per consolidarsi in un momento ove l'economia è in forte ripresa anche in Friuli Venezia Giulia". È il commento dell'assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, alla presentazione di Confidi Cash, lo strumento finanziario semplice e veloce destinato a sostenere e rilanciare le Pmi del Friuli Venezia Giulia, ideato da Confidimprese FVG e illustrato dal presidente, Roberto Vicentini, a Udine nella sala Valduga della Camera di commercio Pordenone-Udine. "Ci dobbiamo porre l'obiettivo - ha spiegato Bini - di permettere anche alle imprese più piccole di affrontare il mercato in condizioni adeguate alle esigenze e alle attese attuali. Non a caso anche nella riforma SviluppoImpresa abbiamo dedicato molta attenzione alla parte relativa all'accesso al credito, sfrondando le procedure ma anche rafforzando gli strumenti per mettere a disposizione del tessuto economico-produttivo la liquidità necessaria". La Regione, ha ribadito Bini, è recentemente intervenuta per sbloccare oltre 14 milioni di euro in favore dei Confidi, al fine di accellerare percorsi di sostegno al credito in un momento come quello attuale, nel quale è fondamentale intervenire con tempestività per dare ulteriore ossigeno a una economia che sta dimostrando di saper ripartire. Abbiamo lavorato durante la fase più acuta della pandemia, ha concluso l'assessore, rinnovando gli strumenti di accesso al credito più vicini al mondo delle produzioni, comprese le azioni sviluppate attraverso Frie e Friulia, per fare in modo di farci trovare pronti nella fase attuale di ripartenza affinchè tutti i settori dell'economia possano guardare al futuro con maggior fiducia e certezze. ARC/CM/ma


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: Bini, Confidi cash è nuovo strumento per rilanciare Pmi

TriestePrima è in caricamento