Martedì, 28 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Imprese: cooperazione rappresenta importante valore aggiunto per Fvg

Trieste, 14 set - I cittadini e le imprese hanno bisogno di certezze e le Regioni si stanno confrontando con il Governo per ottenere la garanzia che le attività economiche possano rimanere aperte, per coloro che hanno il Green pass, anche nel caso di passaggio in zona gialla o arancione. L'auspicio è che, oltre alle istituzioni, anche tutte le attività economiche, tra cui le cooperative, spronino i propri lavoratori ad immunizzarsi attraverso un'azione di sensibilizzazione, informazione e contrasto delle fake news evitando contrapposizioni ideologiche e favorendo la coesione sociale.

È questo, in sintesi, quanto affermato dal governatore del Friuli Venezia Giulia durante l'assemblea del coordinamento regionale dell'Alleanza delle Cooperative Italiane del Friuli Venezia Giulia (costituita dalle tre storiche centrali cooperative Confcooperative, Legacoop, Agci) durante la quale Daniele Castagnaviz è stato eletto nuovo portavoce regionale unitario dell'Aci.

Il governatore ha quindi espresso il proprio augurio di buon lavoro al nuovo coordinatore dell'Aci per l'importante incarico auspicando un ulteriore rafforzamento della collaborazione con la Regione per la quale la cooperazione rappresenta un grande valore aggiunto per l'intero Friuli Venezia Giulia.

Toccando svariati temi, anche sulla base delle sollecitazioni giunte dai rappresentanti del mondo della cooperazione regionale, il governatore ha rimarcato la necessità di sfruttare nel modo corretto le risorse derivanti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza per favorire un rilancio strutturale dell'economia, anche attraverso un processo di semplificazione degli iter amministrativi, e assicurato l'interesse della Giunta per la definizione della nuova legge regionale sulla cooperazione. ARC/MA/pph



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: cooperazione rappresenta importante valore aggiunto per Fvg

TriestePrima è in caricamento