rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Imprese: Regione sostiene Pmi, spina dorsale tessuto economico

Buja, 14 mar - Dare sostegno alle Piccole e medie imprese, spina dorsale di gran parte del tessuto imprenditoriale del Friuli Venezia Giulia; realtà che contribuiscono alla crescita e allo sviluppo economico del territorio a cui l'Amministrazione regionale guarda con particolare attenzione. In quest'ottica diventa imprescindibile il dialogo costante attraverso il quale è stato possibile mettere in campo misure a loro favore come la norma SviluppoImpresa e il bando per l'autoproduzione di energia rinnovabile.

E' la sintesi del messaggio che l'assessore regionale alle Attività produttive ha espresso oggi a seguito delle visite alle aziende Hpg e Planet automation insediate nella zona industriale di Buja dove ha incontrato i vertici delle due imprese.

Secondo l'esponente regionale senza il confronto messo in atto nei cinque anni della legislatura non sarebbe stato possibile ottenere misure puntuali capaci di rispondere alle reali esigenze delle categorie.

Durante la visita, l'assessore del Friuli Venezia Giulia ha potuto apprezzare l'impegno, la determinazione e la qualità delle due aziende che rappresentano uno spaccato del nostro tessuto imprenditoriale. Si tratta di aziende che investono in innovazione di prodotto e di processo.

Hpg srl nasce dall'esperienza decennale dei migliori ingegneri e tecnici del settore idroelettrico ed elettromeccanico italiano e si pone sul mercato italiano ed internazionale come produttore primario di centrali idroelettriche di altissima qualità e come primario manutentore, riparatore di tutte le tipologie di macchine elettriche rotanti (motori, generatori). Conta 15 dipendenti. Ha avviato di recente una collaborazione con l'ateneo triestino per la progettazione di un nuovo tipo di motore per le centrali idroelettriche.

Planet automation srl attiva dal 2006, conta 15 dipendenti ed opera nell'automazione industriale e nelle isole robotiche. E' in grado di fornire impianti 'chiavi in mano' partendo dalla progettazione, costruzione quadri e bordo macchina, programmazione di Plc (controllori a logica programmabile) e Hmi (interfaccia uomo macchina - human machine interface), collaudo degli impianti e massa in servizio. Si propone ad aziende che necessitano di un supporto, per integrare il mondo dell'automazione alle varie tipologie di macchinari. ARC/LP/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: Regione sostiene Pmi, spina dorsale tessuto economico

TriestePrima è in caricamento