rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Imprese: Zilli, bilancio sostenibile è funzionale a crescita sociale

Fagagna, 29 giu - "Ancor più che nei cinque anni precedenti, in questo secondo mandato il tema dell'economia responsabile è centrale: dobbiamo cercare di modificare le nostre scelte anche produttive in modo che siano funzionali al benessere del singolo e della comunità". È il messaggio che l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli ha portato oggi a Fagagna all'incontro intitolato 001%, progetto di formazione sulla sostenibilità aziendale che ha messo a confronto esperti del settore a beneficio di una platea di circa cinquanta imprese friulane. Zilli ha ricordato "la decisione della Giunta del Friuli Venezia Giulia di rendere strutturale la misura della riduzione dell'aliquota Irap vigente pari all'1 per cento a favore dei soggetti passivi Irap che, alla chiusura del periodo d'imposta considerato, hanno sottoscritto contratti e accordi collettivi aziendali o territoriali per l'arricchimento del sistema del benessere organizzativo contrattuale dei dipendenti a tempo indeterminato, stabilmente impiegati sul territorio regionale". Per l'assessore "in questo modo da un lato si contribuisce a migliorare la qualità di vita dei lavoratori e, dall'altro, a favorire l'attrattività delle imprese che operano nella nostra regione". "Questo modo di agire - ha detto Zilli rivolgendosi agli imprenditori - ci consente di alzare l'asticella e incentivare le aziende ad adottare il Bilancio sociale in cui sostenibilità e welfare vanno affiancati a dati finanziari e economici". La prima definizione di sviluppo sostenibile risale al 1987, ma solo negli ultimi anni il peso dei fattori intangibili incide per il 90% sui bilanci aziendali rispetto ai fattori economico-finanziari. Su questi temi si sono confrontati Francesca D'Angelo, autrice di un libro dal titolo "Essere Leader per la sostenibilità", Fabrizio Vagliasindi, insegnante di Strategic Communication Design allo IULM di Milano, Francesco Marangon, Professore ordinario di Economia Ambientale presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell'Università di Udine e Fabrizio Testa, commercialista. ARC/SSA/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: Zilli, bilancio sostenibile è funzionale a crescita sociale

TriestePrima è in caricamento