Incidente lavoro: Fedriga, cordoglio per tragica morte a Fagagna

Trieste, 8 maggio - "Le mie condoglianze per una morte che sconvolge una famiglia e lascia grande amarezza: una tragedia come questa impone un impegno ancora più convinto di istituzioni e imprese per diffondere la cultura della sicurezza negli ambienti di lavoro".

Così il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga ha espresso il cordoglio della Regione ai familiari e colleghi dell'operaio trentenne, originario di Caltanissetta e residente a Tavagnacco, deceduto in un'impresa grafica di Fagagna mentre stava movimentando dei bancali con un muletto.

"È fondamentale un impegno da parte di tutte le forze in campo per evitare il ripetersi di tali disgrazie: occorre - ha indicato Fedriga - lavorare assieme con incisività affinché la prevenzione dei rischi diventi l'imperativo in tutti i processi produttivi". ARC/EP
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

  • Salute: Riccardi, con odontoiatria a Monfalcone più risposte

  • Cultura: Gibelli, "Udine Design Week" stimola innovazione e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento