Industria: Bolzonello, accordo per attrarre investimenti esteri

Trieste, 28 settembre - È stato siglato il protocollo d'intesa tra Regione Friuli Venezia Giulia, Mise e Ice-Agenzia che rappresenta un traguardo importante nell'ambito delle riforme avviate con il piano di sviluppo del settore industriale e RilancimpresaFvg nel campo dell'internazionalizzazione, in particolare per favorire nuovi investimenti e attuare delle misure congiunte per la promozione dell'attrattività regionale all'estero.

"L'agenzia Investimenti Fvg - ha annunciato il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello - ha già affrontato alcune tematiche specifiche, discusse nello specifico con il nuovo responsabile per l'attrazione degli investimenti dell'Ice, al fine di dar attuazione ad alcune ipotesi di nuovi insediamenti sul nostro territorio da parte di investitori esteri".

La stretta collaborazione tra i soggetti firmatari, infatti, si pone come scopo principale quello di creare il coordinamento delle strategie di intervento e delle attività, definendo una metodologia comune per la condivisione di informazioni che riguardano i potenziali investitori esteri che vogliano localizzarsi in Friuli Venezia Giulia e le imprese regionali che cercano un investitore straniero.

Si punterà, quindi, a sperimentare un sistema congiunto di governance degli investimenti extra nazionali che permetterà al Friuli Venezia Giulia di proporsi in maniera mirata a livello mondiale rispetto ai settori che meglio rappresentano il manifatturiero e il terziario regionale. ARC/COM/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento