INDUSTRIA: SERRACCHIANI RICEVE IL TOP MANAGEMENT DEL GRUPPO FLEX

Trieste, 17 ott - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha ricevuto oggi nel Palazzo della Regione il top management della multinazionale Flex, che opera in trenta Paesi del mondo e in cento siti ed è presente a Trieste con un importante stabilimento Flextronics, attivo nella tecnologia applicata alle telecomunicazioni. La delegazione era guidata da Doug Britt, presidente della Industrial and Emerging Industries del Gruppo, che copre un'ampia gamma di produzioni, dalle infrastrutture di comunicazione, all'automotive e ai semiconduttori.

La presidente Serracchiani ha ricordato il livello di eccellenza e di assortimento della piattaforma scientifico-tecnologica regionale e dell'area triestina nello specifico, dove già Flex opera, evidenziando, a livello generale, la necessità di intensificare gli esiti industriali della ricerca.

E' stata rimarcata nel corso dell'incontro l'azione di coordinamento condotta dalla Regione Friuli Venezia Giulia in chiave di innovazione della produzione manifatturiera che ha dato risposte a importanti, a partire dal caso Elecrtolux. Nel confronto con i vertici della multinazionale è stata fatta una panoramica sulle opportunità che il Friuli Venezia Giulia e la cittadella scientifico-tecnologica di Trieste offrono agli investitori, opportunità colta da Flex, che a Trieste occupa 730 persone, oltre a essere presente in Italia anche a Treviso (110 addetti) e a Milano (140).

I dirigenti del Gruppo industriale, da parte loro, hanno sottolineato l'importanza del mercato italiano, considerando in quest'ottica Trieste una piazzaforte strategica.

ARC/PPH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

Torna su
TriestePrima è in caricamento