Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Infrastrutture: Amirante, impianti sportivi riferimento per comunità

L'assessore a Caneva per il convegno "L'associazione sportiva: un modello di sport e business" Udine, 31 ago - "La Regione si approccia al tema dell'infrastrutturazione sportiva con un orizzonte più ampio rispetto alla programmazione di opere legate a un singolo grande evento. Riteniamo di primaria importanza realizzare impianti la cui utilità possa perdurare nel tempo a beneficio della comunità e che favoriscano processi di rigenerazione sociale ed economica nei nostri tessuti urbani". È la riflessione condivisa dall'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio Cristina Amirante al convegno "L'associazione sportiva: un modello di sport e business", svoltosi ieri sera al parco di Villa Frova a Stevenà di Caneva. L'iniziativa fa parte del ricco calendario di eventi organizzati in questi giorni per celebrare il 60esimo anniversario di fondazione del Gruppo sportivo Caneva, sodalizio dedito al ciclismo agonistico che vanta nella propria storia numerosi successi tra cui 9 titoli mondiali e 4 europei. "Il Gs Caneva - ha rimarcato Amirante - ha sempre portato avanti valori dello sport anche attraverso iniziative sociali verso le nuove generazioni. Portare nelle scuole il significato del sacrificio, della capacità di reagire alle difficoltà, della competizione e della lealtà è una prerogativa che dà lustro all'attività di questa associazione e testimonia il valore sociale di tutte le società che investono le proprie risorse, umane ed economiche, per la collettività". Gli altri appuntamenti in programma si svolgeranno sempre a Stevenà di Caneva tra oggi e sabato 2 settembre, con l'intento di divulgare la passione per il ciclismo e di stimolare un dibattito sui temi dell'associazionismo, della mobilità sostenibile e della consapevolezza sociale. ARC/PAU/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture: Amirante, impianti sportivi riferimento per comunità
TriestePrima è in caricamento