Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Infrastrutture: Amirante, in sicurezza strada e pista ciclabile Amaro

L'assessore alla consegna dei lavori: consentirà riapertura dopo l'incendio del 2021 Amaro, 27 ott - "Attraverso questo importante intervento di messa in sicurezza del tratto della strada prospicente la Strada regionale Ud 125 in Comune di Ovaro si garantisce la stabilità delle pendici del versante del monte Amarianute a seguito del vasto incendio boschivo avvenuto nel 2021 che ha comportato la chiusura precauzionale della strada a causa di uno smottamento. Con i lavori di rafforzamento della parete rocciosa e la sistemazione della barriera paramassi si garantisce anche la sicurezza della sovrastante pista ciclabile i cui lavori sono stati consegnati di recente". Lo ha detto oggi pomeriggio l'assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio, Cristina Amirante, nel Comune di Amaro in occasione della consegna dei lavori di messa in sicurezza del versante stradale prospicente la Strada regionale Ud 125, compresa la sovrastante pista ciclabile in località Pissebus, in Comune di Amaro (Udine). L'intervento prevede la bonifica e il disgaggio diffusi del versante della montagna, oltre alla manutenzione straordinaria della rete paramassi in prossimità della galleria presente nel tratto viario. "I lavori, che prevedono un investimento di un milione e 70mila euro e una durata che sarà di 180 giorni dalla consegna definitiva, consentiranno - ha precisato l'assessore - in particolare di evitare che in prossimità della galleria, sopra alla quale passa anche la pista ciclabile, possa verificarsi un problema di dissesto con caduta di detriti come accaduto in occasione del vasto incendio del 2021. A questo scopo - ha sottolineato Amirante - il progetto prevede la creazione di un sistema che rafforza il verde, con le alberature presenti e nuove piantumazioni, al fine di consolidare la fiancata della montagna. Ciò assicurerà anche il percorso ciclabile sovrastante, oltre a evitare la caduta di detriti sulla carreggiata stradale". "La Regione - ha concluso l'assessore alla consegna dei lavori in municipio, presente anche il sindaco di Amaro Laura Zanella - guarda con molta attenzione a interventi come questi poiché, oltre a garantire sicurezza e percorribilità a tratti viari importanti per la comunità locale, rappresentano anche un elemento per l'attrattività di luoghi che, attraverso il potenziamento della rete ciclabile regionale, costituiscono mete di passaggio di flussi di turisti anche da oltre confine". ARC/LIS/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture: Amirante, in sicurezza strada e pista ciclabile Amaro
TriestePrima è in caricamento