Martedì, 15 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Infrastrutture idrauliche: 9,3 mln da Ministero per interventi in Fvg

Pordenone, 3 mag - Il Friuli Venezia Giulia ha ricevuto dal ministero delle Infrastrutture, su richiesta degli assessori regionali all'Ambiente e alle Risorse agroalimentari, 9,3 milioni di euro per compiere tre interventi riguardanti la mitigazione dei danni legati alla siccità e per promuovere il potenziamento e l'adeguamento delle infrastrutture idrauliche presenti nel nostro territorio.

Con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato lo scorso 18 aprile, è stato approvato il primo stralcio del piano nazionale che prevede di destinare 200 milioni a copertura delle spese di 30 interventi e altri 60 milioni per ulteriori 27 opere.

Per il Friuli Venezia Giulia i 9,3 milioni saranno destinati a tre specifici lavori. Il primo, che potrà contare su 5 milioni, interesserà la trasformazione irrigua da scorrimento ad aspersione nei Comuni di Basiliano e Lestizza. Un altro simile intervento, del valore di 4 milioni, verrà invece compiuto nei Comuni di Codroipo e Sedegliano per una superficie complessiva di 330 ettari. Infine, 300 mila euro verranno utilizzati per incrementare la capacità di laminazione dei serbatoi idroelettrici presenti nel bacino montano del torrente Meduna.

Le opere riguardano attività di competenza delle direzioni centrali Ambiente e Risorse agricole della Regione Friuli Venezia Giulia. ARC/AL



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture idrauliche: 9,3 mln da Ministero per interventi in Fvg

TriestePrima è in caricamento