Notizie dalla giunta

Infrastrutture: Pizzimenti, con Pnrr solo opere strategiche per Fvg



Trieste, 1 apr - "Siamo ancora in una fase di intensa elaborazione progettuale che dovrà necessariamente tener conto delle linee guida proposte dal Governo che sono ancora in evoluzione. Tutti i progetti che il Friuli Venezia Giulia presenterà nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) rispetteranno però due condizioni fondamentali: le tempistiche di realizzazione e la fattibilità di ogni singola opera".

Lo ha assicurato l'assessore alle Infrastrutture, Graziano Pizzimenti, durante l'audizione della IV Commissione sullo stato dell'arte delle iniziative della Regione per il Pnrr.

"Ci stiamo concentrando su alcuni macro temi - ha sottolineato Pizzimenti -. Innanzitutto il grande obiettivo di mettere in rete i porti e gli interporti per creare una piattaforma logistica unica per il Friuli Venezia Giulia, potenziando sia le connessioni digitali che tutte le infrastrutture di collegamento".

"In linea con gli obiettivi del Green Deal dell'Unione europea, vogliamo poi trasformare gradualmente nel tempo l'intero parco mezzi del Trasporto pubblico locale e di quello ferroviario che dovrà passare all'idrogeno e all'elettrico".

"Altri temi importanti - ha aggiunto l'assessore - sono l'efficientamento dell'edilizia pubblica, la messa in sicurezza della nostra viabilità, con una particolare attenzione ai ponti, e il completamento della Terza corsia".

"Stiamo puntando su opere strategiche per lo sviluppo del Friuli Venezia Giulia. Opere che - ha concluso Pizzimenti - spesso sono già state programmate e che hanno bisogno di finanziamenti cospicui". ARC/RT/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture: Pizzimenti, con Pnrr solo opere strategiche per Fvg

TriestePrima è in caricamento