rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Infrastrutture: Pizzimenti, Regione e Anas attente a valico Fernetti

Udine, 14 lug - "In attesa di un progetto su cui converga l'intesa anche con il Comune di Monrupino/Repentabor, la Regione e l'Anas stanno collaborando per risolvere i problemi di traffico, segnaletica e la conseguente sicurezza dell'area stradale al valico di Fernetti". Lo ha confermato l'assessore regionale a Infrastrutture e territorio Graziano Pizzimenti rispondendo oggi in Aula ad un'interrogazione sul tema. "Ad oggi, fatta salva una corografia dello stato di fatto con evidenziati i futuri flussi di traffico, che non consente ad Anas di esprimere un proprio parere preventivo vincolante in merito all'ipotesi di sistemazione prevista, non è pervenuto dal Comune alcun ulteriore documento progettuale" ha chiarito Pizzimenti. "Per tale ragione, con nota del 7 giugno Anas ha provveduto a richiedere aggiornamenti in merito allo stato della progettazione alla stessa Amministrazione comunale, sollecitandola a trasmettere quanto prima lo studio di fattibilità tecnico economica relativo alla soluzione proposta dal Comune, così da poter condividere le scelte effettuate e consentire ad Anas di procedere compiutamente ad una sua valutazione ed al suo inserimento nel proprio piano degli interventi" ha detto ancora Pizzimenti. L'assessore ha comunque rassicurato del fatto che "Anas collabora quotidianamente con le Forze dell'ordine per fornire il necessario supporto alle attività di controllo svolte al confine di Fernetti, approntando le modifiche alla circolazione richieste dalla forze dell'ordine stesse. Inoltre l'Anas, nell'ambito degli interventi di manutenzione straordinaria della segnaletica verticale attualmente in corso, si è resa disponibile a rafforzare la segnaletica esistente, qualora fosse necessario". ARC/SSA/al


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture: Pizzimenti, Regione e Anas attente a valico Fernetti

TriestePrima è in caricamento