Lunedì, 14 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Insiel: Callari, semplificazione digitale tra priorità azienda

Trieste, 4 ott - "Dobbiamo garantire ai cittadini un accesso on line diretto, immediato e intuitivo alla pubblica amministrazione del Friuli Venezia Giulia, obiettivo che è già una delle priorità di lavoro affidate a Insiel al fine di facilitare il contatto della popolazione con servizi e normative forniti dalle istituzioni. Il futuro dell'azienda è intercettare i bisogni della gente e tradurli in linguaggio digitale".

Lo ha affermato l'assessore regionale ai Sistemi informativi, Sebastiano Callari, a margine di un confronto con il presidente di Insiel, Diego Antonini, e un gruppo tecnico di lavoro che dovrà rielaborare il progetto di sportello unico digitale dei servizi (Sus) "per renderlo - ha sottolineato l'esponente della Giunta Fedriga - una vera e propria piattaforma web dove gli utenti possano entrare e navigare senza difficoltà, reperendo con pochi clic tutte le informazioni richieste alla Regione e, successivamente, agli enti locali".

"Il portale - ha spiegato Callari - dovrà essere disponibile in rete quanto prima possibile in maniera da recepire tutte le istanze che, nella modalità work in progress, ci consentiranno di implementare e migliorare l'offerta informativa e di servizi. La tecnologia è in continua evoluzione - ha aggiunto l'assessore - tanto che l'auspicio è quello di abbandonare progressivamente quella ridda di codici che rallentano la navigazione, privilegiando metodi più veloci e semplificativi quali il touch id e il face id". ARC/FC



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insiel: Callari, semplificazione digitale tra priorità azienda

TriestePrima è in caricamento